online web builder


OSTEOPATIA

ILARIA MARIA LAMBERTI yoga, stretching, pilates a Udine

ANNA BRAGAGNOLO

CHINESIOLOGA
OSTEOPATA D.O.

E anna@lostudioudine.it
T 388 122 89 73


OSTEOPATIA


Lo scopo di un trattamento osteopatico è quello di correggere le tensioni e le irritazioni dei tessuti affinchè il corpo ritrovi pienamente la sua funzione. L’osteopatia vede il corpo come un’entità unica e mira a eliminare gli “ostacoli” alle vie di comunicazione tra le varie parti, per permettere all’organismo di trovare un proprio equilibrio ed un proprio benessere grazie alla sua capacità di autoregolazione. Se qualcosa si blocca a livello della struttura (ad esempio nei muscoli o nelle articolazioni) questo altera anche le funzioni interne dell’organismo. Il trattamento osteopatico consiste nel liberare le zone bloccate tramite un tocco leggero ma che ha effetti in profondità.

La mia osteopatia é come una danza.
 C'è la tecnica, la base fondamentale che è l'anatomia del corpo umano e la conoscenza delle manovre osteopatiche. Ma c'è anche un' enorme parte di improvvisazione...perché il movimento a cui un corpo umano può aspirare è suo e solo suo.
La mia osteopatia é fatta di ascolto. Sincronizzazione, accettazione e attesa. Il mio compito è quello di aiutare corpo e mente a scoprire i propri limiti e a liberarsi dal dolore ma i tempi li decidono loro nel rispetto di ciò che sono pronti a fare.
Accettando la sofferenza e permettendo al Corpo di seguire e vivere i propri percorsi avviene la liberazione.

Di cosa si occupa l'osteopatia:
PROBLEMATICHE A MUSCOLI E ARTICOLAZIONI (trattamento strutturale)
PROBLEMATICHE FUNZIONALI DEGLI APPARATI (trattamento viscerale)
PROBLEMATICHE LEGATE ALLO STRESS (trattamento cranio-sacrale e fasciale)
OSTEOPATIA PEDIATRICA E CONTROLLI PREVENTIVI O DI MANTENIMENTO


OSTEOPATIA IN MOVIMENTO, PANCAFIT e POWER YOGA

Insegno pilates, pancafit e power yoga. Nelle mie lezioni combino le varie conoscenze aquisite nel corso
degli anni in un lavoro dinamico che affonda le sue basi sui 3 principi osteopatici: relazione struttura-
funzione, unità e autoregolazione del corpo umano.
Il lavoro si svolge singolarmente o in gruppo e comprende parti di automassaggio, stretching, attivazione
muscolare, rilascio miofasciale, consapevolezza corporea e respiratoria, rilassamento. Prende spunto dallo
yoga, dal pilates, dalla danza, dai meridiani miofasciali di Tom Myers e dai principi della rieducazione
posturale globale di Mezieres.
È adatto sia a chi svolge una vita sedentaria sia agli sportivi che vogliono migliorare la propria
consapevolezza corporea per giungere a migliori risultati e stiracchiarsi un po'.

PROBLEMATICHE A MUSCOLI E ARTICOLAZIONI (trattamento strutturale)
N. (23 anni): sono stata in cura da Anna per un dolore ad una spalla e un dolore alla parte posteriore della gamba. Anna è una persona molto attenta e mi ha fatto domande precise e mirate per capire la problematica. Le sedute, nonostante si agisca sul dolore, sono molto rilassanti. Anna è sempre pronta a darti consigli su come affrontare la problematica nella quotidianità e a proporti esercizi per continuare la terapia anche a casa. Sento che il suo modo di lavorare è particolarmente indicato per il mio corpo perché non "stressa" i tessuti e agisce nel rispetto della mia struttura (sono una danzatrice). Il prezzo dei suoi trattamenti è giusto.
N. (50 anni): La scorsa estate, a seguito di una contrattura muscolare, mi sono ritrovata con persistenti e fastidiosi dolori alla scapola, alla clavicola e al braccio destro, che mi salivano anche al collo e alla testa. Verificata l’assenza di ernie alla cervicale, l’ortopedico mi ha consigliato dei trattamenti di pompage al rachide cervicale. Ho iniziato così a sottopormi a manipolazioni osteopatiche. Già dopo il primo trattamento ho avuto dei miglioramenti: il dolore non si diffondeva alla testa e soprattutto riuscivo a dormire tutta la notte senza svegliarmi alle 3 del mattino come mi capitava sovente negli ultimi anni. Dopo cinque sedute il problema sembrerebbe rientrato e continuo a dormire finalmente bene. Era la prima volta che mi sottoponevo a trattamenti di questo tipo e sono rimasta soddisfatta.
PROBLEMATICHE FUNZIONALI DEGLI APPARATI (trattamento viscerale)
G. (33 anni): Ho sempre sofferto di dolori mestruali che dopo il parto con episiotomia sono aumentati notevolmente. Durante una visita ginecologica di controllo il medico ha rilevato un pavimento pelvico ipertonico ovvero contratto. Mi è stato spiegato che può essere la causa di molte problematiche a livello uretrale, vaginale e intestinale. Ho deciso quindi sotto consiglio medico di consultare un osteopata, in questo caso Anna, con l'obiettivo di risolvere la contrattura. Già dopo solo due sedute di trattamento, i dolori mestruali erano notevolmente diminuiti e attualmente, grazie anche all'integrazione di esercizi specifici, sono praticamente scomparsi. Consiglierei a tutte le donne, soprattutto dopo il parto, di rivolgersi ad un esperto, perché molto spesso conviviamo con dei problemi che non riconosciamo nemmeno essere tali.
A. (32 anni): Mi sono rivolta ad Anna quest'estate per un dolore che durava da giorni e che si estendeva dal diaframma al basso ventre, passando per la schiena e con problemi intestinali. Era un periodo molto impegnativo. Da Anna mi sono sentita ascoltata e ho potuto scendere in dettagli che con il mio medico di base, per quanto fidato, non avevo potuto grazie al suo approccio empatico. Con le sue domande, durante il trattamento, ho capito meglio il mio dolore, ho focalizzato quali movimenti mi facevano bene e quali no, in un certo senso ho capito meglio il mio corpo e le relazioni che ci possono essere con le emozioni, con l'ansia, con il respiro. Il trattamento in sé era qualcosa mai provato. La rilassatezza e il benessere che porta non ha nulla a che fare con un normale massaggio, la sensazione era come se si fosse sbrogliato un nodo profondo dentro di me facendomi sentire spossata come dopo una scazzotata ma allo stesso tempo centrata, con la testa libera focalizzata solo su sensazioni profonde. Sono stata molto meglio nei giorni successivi e consiglio quindi decisamente una visita osteopatica.
PROBLEMATICHE LEGATE ALLO STRESS (trattamento cranio sacrale e fasciale)
C. (36 anni): Un attimo di paradiso tra le mani esperte di Anna! Ho notato i miglioramenti fisici anche sotto l aspetto della mia allergia che mi porta a delle eruzioni cutanee, andando da lei periodicamente il mio corpo si rimette in moto al 100% si depura e si rigenera! Non posso più fare a meno di lei...e poi non sapete che dormite!
L. (53 anni): Per quello che mi riguarda l’osteopatia è stata una scoperta soprattutto per quella cranio sacrale. Quando comincia la seduta e ci si affida alle mani di Anna, ti senti subito “leggero”. Quando si finisce, hai invece come una sorta di “riallineamento” con te stesso e ciò che ti circonda. Veramente una bella e profonda sensazione!!! Riepilogando, grande aiuto per la frenesia che ci circonda.
J. (17 anni): Avevo dei mal di testa molto fastidiosi che duravano giorni interi e stringevo i denti di notte. Quando sono da Anna riesco a mollare le tensioni e quando esco dallo studio mi sento tutto rilassato. Andando con regolarità piano piano sto sempre meglio.
I. (33 anni): Per me è stata una coccola, un gesto per volermi bene e cercare un po’ di riequilibrare le cose...a partire dalla schiena
F. (28 anni): Ho conosciuto l'osteopatia con Anna. L'osteopatia è connessione e scambio di energie, sentire l'altro nel profondo. Una connessione profonda per ristabilire l'equilibrio Mente e Corpo.
OSTEOPATIA PEDIATRICA E CONTROLLI PREVENTIVI O DI MANTENIMENTO
A. (60 anni) e G. (pochi mesi): Il mio avvicinamento all'osteopatia non è stato particolarmente "approfondito o studiato", ma ricercato quale rimedio naturale ed efficace per diverse problematiche legate a traumi o all'età. Da quando ho iniziato - e ormai sono anni - non posso rinunciare alle sedute da Anna. Per alcuni disturbi i sintomi sono scomparsi, per altri legati all'età si sono notevolmente attenuati. Anche mio nipote, su consiglio della pediatra, ha fatto dei trattamenti da quando aveva pochi mesi, con esiti positivi. Ho apprezzato molto l'onesta' di Anna, che "sente" quando e per quanto tempo c'è bisogno di trattamento, sospendendolo se non necessario. Per esperienza personale però, anche se sto bene, non lascio trascorrere troppi mesi senza sedute. Tra l'altro sono sedute piacevoli, in mani esperte forti ma delicate e spesso ho chiesto: perché "lavori" su questa parte del corpo così lontana dal punto del dolore? Poi però il perché lo capisci da te! Se a tutto ciò poi si aggiunge una predisposizione all'accoglienza e all'ascolto, allora il servizio è davvero completo.